Blog
68 curiosità e statistiche su YouTube per animare le tue campagne marketing

68 curiosità e statistiche su YouTube per animare le tue campagne marketing

YouTube è il più grande social media di video sharing al mondo. Un canale utilizzato da singoli utenti, video maker, aziende, musicisti, etc. Su YouTube puoi trovare tutorial, discorsi tenuti da politici, film, e, ovviamente, gli immancabili video di gattini. Ho voluto capire qualcosa di più su questo incredibile canale e queste sono le 82 curiosità e statistiche su YouTube da conoscere per animare le proprie campagne marketing.  

Analizza le performance del tuo brand sui social. Richiedi una demo!

Queste statistiche su YouTube ne provano l’incredibile valore, dimostrato anche dal successo ottenuto da tutti quei musicisti, attori e personaggi dello spettacolo che hanno iniziato a muovere i primi passi della propria carriera su YouTube.

Inoltre, se state pianificando o lavorando a una campagna marketing su YouTube, dovreste monitorare e analizzare i risultati ottenuti, così da comprendere in maniera oggettiva quali sono gli aspetti che hanno funzionato e quali sono da migliorare. Prova ad analizzarli richiedendo una demo gratuita della nostra piattaforma, che serve a proteggere, misurare e ottimizzare l’impatto delle tue campagne.

La portata potenziale di YouTube è diventata di gran lunga più ampia rispetto a quella della televisione, in quanto può contare su oltre un miliardo di utenti, il che la rende la piattaforma più adatta a raggiungere milioni di persone e potenziali clienti. All’interno della vostra strategia marketing avete già pensato a come poter inserire la pubblicazione di un video su YouTube in cui mostrate in maniera accattivante il vostro prodotto? Come potete ignorare questo grande potenziale?!

Il valore del video marketing non dovrebbe e non può essere sottovalutato. Proverò a darvi ulteriori prove attraverso queste utili, dettagliate e talvolta folli statistiche e curiosità.

Curiosità e statistiche su YouTube - cronologia

  • Chad Hurley, Steve Chen, e Jawed Karim, tutti e tre ex PayPal, hanno fondato YouTube nel 2005 con l’obiettivo di creare una piattaforma che permettesse agli utenti di condividere clip video. Inizialmente, YouTube era stato pensato come un sito di incontri.

La prima versione di YouTub

La prima versione di YouTub

  • In September 2005, footage of Brazilian football player Ronaldinho, was the first video to pass one million views. During the three minute video, he hits the crossbar four times in a row - an early example of viral content.
  • Nel settembre 2005 un video che immortalava Ronaldinho alle prese con dei palleggi fu il primo a superare un milione di visualizzazioni.
  • Il canale dedicato alla condivisione di video crebbe velocemente sia in termini di utenti sia in termini di fondi. Il 9 ottobre 2006 Google acquisì YouTube per 1,65 miliardi di dollari.
  • Nel novembre del 2006, venne aperta una causa nei confronti di YouTube per mano del proprietario di un sito chiamato www.utube.com - Universal Tube & Rollform Equipment. Il sito, bombardato di ricerche da parte di utenti che in realtà stavano cercando YouTube, ha registrato una crescita esponenziale di visite al sito, da 1500 a più di 2 milioni di visite al mese. Incapace di gestire questi numeri, il sito andava continuamente in crush comportando una significativa perdita di vendite e denaro. A YouTube venne richiesto di modificare il proprio dominio o di pagare i costi di manutenzione a UTube. L’epilogo di questa storia è che UTube cambiò il suo dominio www.utubeonline.com.
  • Gennaio 2010 - YouTube penentra il mercato del noleggio film online.
  • Febbraio 2015 – Viene lanciato YouTube Kids.

  • Agosto 2015 – viene introdotto YouTube e prevedeva sostanzialmente il caricamente di video dove gli utenti potevano vedere altri utenti giocare ai video game.
  • Sempre nel 2015, Arriva YouTube Music, creato per aiutare gli appassionati di musica a trovare i loro video
  • Ottobre 2015, YouTube lancia YouTube Red, la cui adesione al costo di 9,99 dollari al mese permetteva di guardare i video senza pubblicità, avere accesso illimitato ai downloadable video e accedere a Google Play Music.
  • 29 Agosto 2017 - YouTube presenta il suo nuovo logo

first Youtube logo

Da questo...

New YouTube Logo

...a questo.

Curiosità e statistiche su YouTube – alcuni numeri sulla società

statistiche su YouTube

Curiosità e statistiche su YouTube – gli utenti

See You Again di Wiz Khalifa ha raggiunto più di un miliardi di visualizzazioni in soli sei mesi.

Curiosità e statistiche su YouTube – I dati sul live streaming

  • Nel 2007, YouTube e la CNN hanno unito le loro forze in un progetto dedicato ai dibattiti televisivi per le presidenziali. I candidati erano chiamati a rispondere alle domande poste dal pubblico attraverso YouTube. Questo evento ha rappresentato una pietra miliare nella storia di YouTube, incorando la piattaforma come media mainstream e il Web come ponte tra I politici e l’elettorato.

Il primo dibattito web-televisivo della storia.

  • Dopo questo primo evento in live streaming ce ne sono stati altri come un concerto degli U2 nel 2009 o una sessione di domande e risposte con il president Barack Obama nel febbraio 2010..
  • Nel 2010, Google confermò che avrebbe trasmesso in live streaming la Premier League indiana di cricket a livello globale gratuitamente. Fu il primo evento sportivo ad essere trasmesso in tutto il mondo.
  • Più tardi sempre nel 2010, Arcade Fire è stato trasmesso in diretta dal Madison Square Gardens.
  • Nell’aprile del 2011, YouTube lanciò YouTube Live, utilizzato per trasmetter eventi quali le Olimpiadi del 2012 fino al salto di Felix Baumgartner dallo spazio.
  • A Maggio 2013 la possibilità di creare eventi in live streaming wviene resa disponibile solo per utenti verificati con un minimo di 1.000 iscritti. In Agosto, la restrizione è stata abbassata a 100 iscritti fino ad essere ufficialmente rimossa in dicembre.
  • Nel 2017, la feature di live streaming è stata resa disponibile direttamente sulla app mobile di YouTube per gli utenti con 100 iscritti.

Curiosità e statistiche suYouTube - business

  • Più o meno I due terzi di coloro che giocano ai video game – il 64% - ha scaricato un gioco dopo averne visto l’ad su YouTube
  • I canali con l’audience più grande:
    Lego – 3.976.776 iscritti, 17.762 video, 5.912.266.645 visualizzazioni totali
    Vat19 – 4.252.570 iscritti, 1160 video, 3.627.106.196 visualizzazioni totali
    Kids TV HD EggVideo.com - 0, 815 video, 3.491.584.541 visualizzazioni totali

Curiosità e statistiche su YouTube – le keyword 2017

  • Music 789M
  • Songs 453M
  • Minecraft 84.3M
  • Movies 34M
  • Kids video 22.2M
  • Funny scary pranks! 23M
  • Funny prank Videos 11.7M
  • Happy 58.7M

Curiosità e statistiche su YouTube – Le celebrity

  • Nel 2016, le 12 YouTube star più pagate al mondo hanno guadagnato un totale di 70,5 milioni di dollari, il 23% in più rispetto al. Il più pagato è stato il commentatore svedese di video game, Felix Avrid Ulf Kjellberg, conosciuto come PewDiePie. Ha guadagnato 15 milioni di dollari mentre le persone lo guardavano giocare con gli ultimi videogiochi di tendenza.

Probabilmente gran parte di queste visualizzazioni arrivano dalla nostra collega Pragati :)


virality map

Ecco una virality map che mostra come il video è diventato virale in rete.

pubblicato un post con Luis Fonsi

Guardate quante visualizzazioni ha ricevuto Demi Lovato dopo aver pubblicato un post con Luis Fonsi, più di 3 milioni!

  • I cantanti con l'audience più ampia:
    Justin Bieber - 32.778.607 iscritti, 123 video, 16.535.109.223 visualizzazioni totali
    Katy Perry -25.631.491 iscritti, 124 video, 14.637.853.847 visualizzazioni totali
    Taylor Swift - 26.420.261 iscritti, 82 video, 13.701.938.910 visualizzazioni totali

  • Il più impattante debutto di un video su YouTube è stato quello del singolo “Look What You Made Me Do” di Taylor Swift pubblicato il 30 agosto 2017, che nelle prime 24 ore è arrivato a quota 43,2 milioni di visualizzazioni. Anche la crescita dopo il lancio è stata esponenziale, più di 3 milioni di visualizzazioni all’ora.

  • Il film degli anni 80 più visto su YouTube? Ghostbusters (1984). Il film originale conta di media 70.000 visualizzazioni al mese. Se si considera invece il remake del 2016, le visualizzazioni salgono a più di 300.000 al mese.

Un classico!

Curiosità e statistiche su YouTube – In Italia vince...

  • Il video più visualizzato di sempre in Italia è quello di Roma-Bangkok di Baby K e Giusy Ferreri. Il primo video italiano a raggiungere 100.000.000 di visualizzazioni.

Conclusioni

Utilizza queste incredibili statistiche per cercare di animare le tue champagne marketing con contenuti video impattanti. Se poi vuoi anche ottenere analisi e insight in tempo reale sulle tue champagne, possiamo mostratelo con una demo gratuita!

social data intelligence demo gratuita

Quali sono le curiosità che ti hanno maggiormente colpito?

Potrebbero interessarti anche:

Nota bene: le statistiche possono essere cambiate dalla data della pubblicazione delle fonti prese in considerazione.