blog
Scusa Google Alerts, è arrivato un tool più efficente per monitorare il web...

Scusa Google Alerts, è arrivato un tool più efficente per monitorare il web...

Critiche, richieste inaspettate, toni inappropriati...Per chi si occupa di digital marketing e social media gli imprevisti sono dietro l’angolo e per questo è fondamentale avere sempre un occhio vigile su quello che si dice sul proprio brand online, non solo su magazine o blog, ma soprattutto sui social network, il mezzo di comunicazione più veloce e potente al mondo.

Per far fronte a questi imprevisti e arginarne gli effetti negativi è necessario essere sempre aggiornati in tempo reale sulle conversazioni più rilevanti e rispondere tempestivamente alle interazioni degli utenti.

Il team di Talkwalker ha sviluppato e migliorato Talkwalker Alerts, il nostro servizio gratuito di alerting nato nel 2013 che identifica e segnala le mention su un vostro argomento di interesse, sia esso il vostro brand, un evento, un nome, etc. La principale novità di questa versione aggiornata sta nelle fonti analizzate, non solo fonti online quali magazine, blog o forum, ma anche TWITTER!

Al momento Talkwalker Alerts è l’unico servizio gratuito di alert ad offrire un monitoraggio completo anche di questa fonte.

Perchè è importante ricevere anche i risultati di Twitter?

Ricevere gli alert anche da Twitter significa non dover più effettuare l’accesso a TweetDeck (o a qualsiasi altro strumento per il monitoraggio di Twitter) ogni ora per tenere traccia di tutti i cinguettii in cui è stato menzionato il vostro brand.

Il nostro sistema è in grado di analizzare tutti i risultati dove compaiono i termini di ricerca impostati e e selezionare quelli che hanno ottenuto il maggior engagement, in modo da segnalarvi solamente le conversazioni più rilevanti e farvi risparmiare tempo prezioso da impiegare per le altre attività della vostra to-do list.

Non solo brand monitoring...

Gli alert di Talkwalker consentono non solo di monitorare le mention del brand in tempo reale, ma vi supportano anche nelle attività di SEO, content marketing, influencer marketing e competitive intelligence. Sì. stiamo sempre parlando di un tool gratuito.

Come possono aiutarvi per queste attività? Ad esempio, l’email che riceverete ogni giorno (o ogni settimana o in tempo reale) comprenderà un elenco di blog, siti web, etc. sui quali il vostro brand è stato menzionato. A voi non resterà che contattare gli autori di questi media per instaurare dei rapporti di partnership o di collaborazione per ottenere nuovi backlink.

Inoltre, Talkwalker Alerts è un ottimo strumento per rimanere costantemente aggiornati rispetto ai temi più caldi del settore, impostando le parole chiave che identificano le aree di interesse, e perfezionare il calendario editoriale a seconda dei risultati ottenuti.

Infine, potete impostare una serie di alert per monitorare i competitor ed essere sempre aggiornati sulle ultime novità lanciate sul mercato dalla concorrenza.

Imposta i tuoi alert in soli 10 secondi!

Uno dei vantaggi principali di questo servizio è la facilità d’uso. Infatti, per impostare gli alert è sufficiente inserire la query di ricerca e definire alcuni semplici campi per circoscriverla ulteriormente, nel caso ne abbiate necessità.

Alcune semplici istruzioni:

  • seleziona la fonte dei tuoi alert: puoi ricevere i risultati da tutte le fonti disponibili, vale a dire news, blog, forum e Twitter, oppure selezionare solo quelle che ti interessano;

  • seleziona la frequenza con cui vuoi riceverli: una volta al giorno, una volta alla settimana o appena succede. Se gli alert vi servono per il monitoraggio del brand, vi consigliamo di impostare l’opzione appena succede.

  • seleziona la lingua: puoi scegliere tra 22 lingue

  • seleziona la quantità di alert che vuoi ricevere: tutte le mention relative alla tua query di ricerca o solamente i dieci migliori risultati

Adesso non ti resta che impostare i tuoi alert!

Cosa può esserci di meglio di un tool che ti invia un alert non appena il tuo brand viene menzionato sul web e su Twitter? Semplice, un tool che ti permetta di farlo gratuitamente.

Iscriviti e ricevi l’unica email che stavi veramente aspettando.