La migliore alternativa gratuita a Google Alerts

.
Hai già un account? Accedi

600.000 utenti si affidano a noi

Monitora il tuo brand, i tuoi competitor, eventi e qualsiasi altro tema nel web

Scopri perché dovresti usare noi anziché Google Alerts!

Tieni traccia delle tue mention in un unico posto

Talkwalker Alerts monitora ogni singola menzione relativa al tuo brand e le tue keywords su internet, inclusi i siti di news, blog, forum, altri siti e persino Twitter. Riuniamo tutte le tue mention e te le consegnamo direttamente nella tua inbox. La ricerca di un'alternativa migliore a Google Alerts è terminata!

Provalo ora


Ricevi le conversazioni più importanti del web e di Twitter direttamente nella tua inbox

Talkwalker Alerts mette in ordine i tuoi dati consegnandoti i risultati più importanti ed i tweet che definiscono la tua impornta digitale. La nostra tecnologia avanzata di social media analytics filtra le più importanti conversazioni online ed i tweet con l'engagement più alto; in questo modo riceverai solamente gli alert che contano.

Ascolta il tuo pubblico di riferimento e personalizza la tua strategia di marketing con l'unico tool gratuito che include i risultati dai social media; al contrario di Google Alerts.

Provalo ora

Perché Talkwalker Alerts è meglio di Google Analytics?


Copertura


blog, forum, siti web e social network


blog, forum e siti web


Filtri


Vuoi selezionare solamente i risultati dai blog? Puoi farlo facilmente filtrando per tipologia di fonte


Il filtro per tipologia di fonte non è previsto


Precisione


Alta, grazie all’utilizzo di operatori booleani


Mancano opzioni di customizzazione della ricerca

 

 

Elimina il superfluo. Perché lavorare più duramente, quando puoi lavorare in maniera più intelligente?

Usa i nostri operatori booleani per snellire le tue ricerche e ricevere risultati che contano di più per te. Personalizza i tuoi alert in modo da ricevere solo le mention più rilevanti per il tuo brand.

Imposta un alert gratuito

 

Vai oltre il monitoraggio delle mention con gli alerts

Gli alert possono essere utilizzati per più del semplice monitoraggio delle mention. Puoi usarli per potenziare la tua SEO, idenfiticare gli influencer e migliorare la tua strategia di content marketing...il tutto gratuitamente!

Imposta gli alert ora

Ricevi le conversazioni più importanti direttamente nel tuo inbox

Crea il tuo alert gratuito

Non credere anoi, ascolta cosa dicono i nostri clienti

Search Engine Journal Monitoring Matcher Social Media Today

Cosa pensano i nostri clienti

Ecco cosa veri clienti pensano riguardo l'uso di Talkwalker Alerts per monitorare il loro brand, la concorrenza e la loro industria.


FAQ sugli alert

  1. Cos'è Talkwalker Alerts?
  2. Come faccio ad impostare un alert?
  3. Sto ricevendo mention non rilevanti. Come faccio a migliorare la qualità dei risultati?
  4. In quanto utente esistente, perché non vedo Twitter nei risultati dei miei alerts?
  5. Cosa posso fare con Talkwalker Alerts?
  6. Posso impostare il feed RSS con Talkwalker Alerts?
  7. Cosa fanno strumenti gratuiti di marketing come Talkwalker Alerts e Google Alerts?

Cos'è Talkwalker Alerts?

Talkwalker è un servizio di monitoraggio online che permette agli utenti di essere costantemente informati sulle loro mention sul web, articoli di giornale, forum, blog e Twitter. Gli utenti possono inoltre impostare gli alert per il loro brand, tagline, concorrenza, eventi e keyword relative alla loro industria. Potenziato dalla nostra tecnologia avanzata di social media analtytics, Talkwalker Alerts permette agli utenti di ricevere le conversazioni online più importanti ed i Tweet direttamente nel loro inbox.

 

Come faccio ad impostare un alert?

Impostare un alert è estremamente facile e richiede solo alcuni secondi. Tutto ciò che devi fare è seguire gli step qui in basso:

Step 1: scegli un argomento per impostare un alert e scrivilo nell'apposita barra di ricerca.

Step 2: inserisci l'indirizzo email dove vuoi ricevere gli alert; al contrario di Google Alerts (collegato all'account), riceverai i Talkwalker Alerts su qualsiasi indirizzo email tu voglia.

Step 3: scegli il tipo di alert che vorresti ricevere: notizie, Tweets, blog o discussioni sui forum.

Step 4: seleziona la lingua dei risultati che ti interessa ricevere. Talkwalker Alerts è disponibile in 22 lingue.

Step 5: seleziona la cadenza con la quale vuoi ricevere gli alert nella tua inbox. Puoi scegliere "sul momento", nel caso tu voglia tenere d'occhio Twitter o qualsiasi piattaforma in tempo reale.

Step 6: seleziona se vuoi ricevere tutte le mention relative alla tua query o al tuo topic, oppure solo quelle con l'engagement più alto. Ti consigliamo di scegliere "solo i risultati migliori" nel caso tu abbia scelto l'opzione "sul momento" relativo alla cadenza nello step precedente. Se scegli al contempo "sul momento" e "tutti i risultati" per la stessa query, potresti avere il tuo inbox inondato di alert. Ad ogni modo la combinazione di queste due opzioni è importantissima nel contesto di una crisi di comunicazione o di pubbliche relazioni.

Step 7: usa la feature di anteprima per assicurarti che tutto sia configurato come desideri.

Step 8:  premi il bottone "creal alert"

A questo punto tutto ciò che devi fare è verificare il tuo indirizzo email e cominceremo a mandarti gli alert direttamente nella tua inbox. Oh, e nel caso te lo stia chiedendo, l'intera configurazione ha bisogno solo di 30 secondi!

 

Sto ricevendo mention non rilevanti. Come faccio a migliorare la qualità dei risultati?

Puoi scrivere query di ricerca specifiche per migliorare i risultati. Ad esempio, se stai impostando un alert per una serie di parole, dovresti racchiderla nelle "virgolette" per avere risultati più attinenti.

Utilizza gli operatori booleani per stringere il tuo campo di ricerca. Ecco alcuni dei più utilizzati: AND (i risultati includeranno entrambe le parole chiave), AND NOT (i risultati escluderanno la seconda parola chiave), OR (i risultati includeranno una delle due parole chiave).

Puoi inoltre utilizzare le parentesi per query di ricerca complesse. Ecco un esempio: se vuoi monitorare le conversazioni attorno a un brand chiamato Apple, una delle query di ricerca potrebbe essere: Apple AND (IPhone OR iPAD OR iMAC or iWatch OR MacBook)

 

In quanto utente esistente, perché non vedo Twitter nei risultati dei miei alerts?

Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che i tuoi alert attuali non hanno Twitter selezionato come tipo di risultato nelle loro impostazioni. Ma c'è un rimedio facile: basta andare nella tua dashboard, cliccare "edit" vicino all'alert che vorresti modificare ed aggiungere Twitter come tipo di risultato.

 

Cosa posso fare con Talkwalker Alerts?

Talkwalker Alerts può essere usato in diversi scenari. Ecco alcuni esempi:

1. Monitorare le menzioni relative al tuo brand

Se stai semplicemente cercando di tenere traccia del tuo brand o di alcune parole chiave, Talkwalker Alerts ti aiuterà a a monitorare tutte le menzioni del tuo brand su internet, consegnandole al tuo inbox. E' decisamente utile per meetings organizzati su base quotidiana o per creare eports velocemente riguardo lo stato del tuo brand. Con l'aggiunta dei risultati di Twitter si può inoltre utilizzare come un tool CRM di base.

2. Monitorare i tuoi competitor

Puoi impostare gli alert sulle parole chiave relative ai tuoi concorrenti. Tenere d'occhio le attività dei tuoi competitor ti può aiutare a prendere decisioni ben ponderate e ti permetterà di predire le loro mosse e le loro strategie.

3. Cercare un lavoro

Se stai cercando lavoro il nostro tool gratuito di marketing può essere il tuo migliore amico. Puoi usarlo in due modi:

  • Impostare un alert per le compagnie dove sogni di lavorare. Ogni volta che verrà pubblicata un'offerta di lavoro riceverai un alert.
  • Puoi inoltre filtrare le posizionicvhe cerchi ed il relativo paese. ad sempio unalert impostato sulla query "marketing manager" AND source country: FR ti mostrerà i risultati per la posizione di makreting manager in Francia.

4 SEO ed outreach

Se vuoi migliorare la SEO del tuo sito ed hai una lista linghissima di siti con i quali entrare in contatto Talkwalker Alerts può aiutarti. Dal momento che portiamo i risultati dal web direttamente nella tua inbox ogni giorno, potrai avere una lista di siti che hanno menzionato il tuo brand o le tue parole chiave in modo da poterli contattare e chiedergli un backlink, anzichè dover effettuare ogni giorno una ricerca su Google. Inoltre poiché ti forniremo i Tweet con l'engagement più alto avrai a disposizione anche una lunga lista di influencer da contattare per collaborazioni e partnership.

 

Posso impostare il feed RSS con Talkwalker Alerts?

Certo! Impostare un feed RSS è possibile. Per poter impostare un feed RSS devi loggarti nel tuo account di alert a poi cliccare sulla tab "manage". Di seguito devi semplicemente cliccare sull'icona RSS accanto all'alert per il quale vuoi creare il feed RSS e copiare il file XML. infine aggiungilo al tuo reader di feed, come Feedly.

Oh, nel caso tu voglia impostare un feed RSS per tutti i tuoi alerts, puoi cliccare sull'icona principale RSS sopra tutti gli alert e poi incollarla come nuova source nel tuo reader di feed.

Et voila: il tuo feed RSS è pronto!

 

Cosa fanno strumenti gratuiti di marketing come Talkwalker Alerts e Google Alerts?

Conosciamo tutti le descrizioni di sistemi di alert: monitora i tuoi topic preferiti, i brand, competitor e la tua industria  su internet. Ma cosa implica per te? In che modo può fare la differenza?

Detto semplicemente: un tool di marketing gratuito come Talkwalker Alert, che porta i risultati direttamente alla tua inbox da internet, incluse piattaforme come Twitter e Reddit, ti aiuta a risparmiare tempo e migliorare la tua produttività. Ed è qui che il nostro tool è migliore di Google Alerts.

Perché?

Se sei ad sempio un digital marketer e piuttosto che arrivare in ufficio, prendere un caffè e monitorare Twitter e Reddit ed internet per cercare le menzioni relative al tuo brand riceverai una email con tutti i tuoi alert, senza precare neanche un secondo  cercando i dati manualmente. Oltre a ciò Talkwalker Alerts ti permette di essere pronto in caso di crisi che minaccino il tuo brand.

Come?

Se ti trovi nel mezzo di una crisi di comunicazione avrà inevitabilmente un riscontro sui tuoi canali social. Dal momento che forniamo risultati da Twitter, potrai vedere i Tweet più rilevanrti dall'engagement più alto direttament enella tua inbox. Ciò vuol dire che non dovrai più scandagliare ogni singola conversazione su Twitter mentre cerchi di constrastare la crisi.

Imposta un alert gratuito