Close
Lingua
Do you know that we are indexing all major social networks in 187 languages
Blog
Settimana della moda di Parigi 2022: I colori di tendenza secondo il riconoscimento delle immagini

Settimana della moda di Parigi 2022: I colori di tendenza secondo il riconoscimento delle immagini

Pochi settori sono toccati dalla “Consumer Closeness” - ovvero la necessità di essere più vicini ai propri consumatori, al fine di incontrarne le necessità - come quello della moda. 

Come abbiamo discusso in Shape Tomorrow, il nostro white paper più recente, le abitudini di consumo delle persone sono sempre più mutevoli e i brand devono stare al passo per rimanere competitivi. La Consumer Intelligence permette quindi di attuare delle misure di avvicinamento al cliente sulla base dei dati, e di acquisire un vantaggio competitivo.

Prova Talkwalker

Dal momento che Talkwalker ha uffici in tutto il mondo, comprese quelle città che sono definite capitali della moda (ergo Milano, Parigi, New York, Tokyo e Londra), stiamo mettendo in piedi un progetto di monitoraggio delle Settimane della moda che avranno luogo tra settembre ed ottobre, in cui analizzeremo l’efficacia delle strategie di vicinanza al consumatore attuate dai brand protagonisti. In questo articolo vorremmo darvi un primo assaggio, concentrandoci sulla feature di riconoscimento delle immagini - o Image Recognition, nell’ambito della Settimana della moda di Parigi di febbraio - marzo 2022.

I consumatori chiedono a gran voce che i loro brand preferiti abbraccino le cause sociali globali che stanno loro a cuore: il mondo della moda è un pioniere in questo senso, dal momento che abbraccia da tempo i temi della sostenibilità e dell’inclusività. Dati i recenti avvenimenti globali, era inevitabile che questo assunto fosse particolarmente forte in questa edizione della Settimana della moda di Parigi, e ci siamo accorti che il riconoscimento delle immagini proprio del nostro tool fornisce delle evidenze in questo senso.


Per cominciare, vale la pena guardare alcuni dati relativi allo Share of Voice dell’evento, come le lingue nelle quali il pubblico ha discusso di più delle sfilate.

Divisione del volume di conversazioni in base alla lingua

Le conversazioni in inglese e spagnolo circa la Settimana della moda di Parigi risultano più popolari di quelle in francese.


La Virality Map di Talkwalker ci permette invece di mappare la velocità di trasmissione del contenuto nei vari paesi. Da questa possiamo evincere l’importanza crescente del mercato del Sud-Est asiatico, che in termini di viralità del contenuto legato alla Settimana della moda quasi raggiunge quello statunitense.

Mappa della viralità della Settimana della moda di parigi 2022

Comprendere la viralità del contenuto ci permette di confermare i dati relativi alla Share of Voice di cui sopra, che convergono nel rimarcare l’importanza crescente del mercato asiatico per il settore della moda.

Il riconoscimento delle immagini ci permette di andare a trovare il contenuto correlato alle nostre query di ricerca, andando ad identificare l’uso dei loghi dei brand, finanche il contesto (come luogo, oggetti e persone presenti nello scenario). Per redigere questo articolo abbiamo creato uno “Share of Colors”, ovvero i colori predominanti all’interno del contenuto relativo alla settimana della moda.

Popolarità dei colori nella Settimana della moda di Parigi 2022

Il nero, il giallo, il rosa ed il blu sono stati quindi i colori predominanti nelle passerelle parigine. Il giallo ed il blu sono colori che vediamo sempre più spesso nelle ultime settimane, per ovvie ragioni. Brand come Dior si sono dimostrati vicini alle preoccupazioni del pubblico, andando ad abbracciarne la causa sociale mostrando loro vicinanza.

Il caso della popolarità del rosa è un po' più particolare. Valentino ha deciso di abbracciare entusiasticamente questa tonalità per la sua collezione del 2022, dal nome Valentino Pink PP, a cura del designer Pierpaolo Piccioli. La casa di moda si è affidata anche in questa occasione alla brand ambassador Zendaya, artista estremamente popolare tra la fascia demografica più giovane, specialmente la Gen-Z. I risultati non si sono fatti attendere, facendo breccia su TikTok in una molteplicità di contenuti. Si tratta di un obiettivo di comunicazione fortemente perseguito tra i brand, che cercano in tutti i modi di trarre vantaggio dalla piattaforma, raggiungendo un pubblico di giovani.

@cstar Juste #zendaya à la #parisfashionweek ♬ son original - CSTAR

Molti hanno visto nella scelta cromatica di Valentino un messaggio ben preciso: il supporto alla parità di genere e all’inclusività. Anche per questo il brand ha trovato molta popolarità tra i più giovani in occasione della Settimana della moda.

Popolarità dei colori nel tempo a Parigi 2022

Il riconoscimento delle immagini ci permette di abbinare i brand ai colori mostrati in passerella, andando a discernere la popolarità nel tempo.

Durante le Settimane della moda che avverranno in autunno espanderemo il tema, andando ad analizzare ulteriori insight e comparando la reazione dei consumatori per ogni evento. Per comprendere le dinamiche di avvicinamento dei brand del settore della moda ai propri consumatori, continua a seguirci. E nel frattempo dà un’occhiata al nostro rapporto sul settore di Moda e Bellezza, dove troverai molti altri insight che potranno ispirare la tua strategia.

scarica il rapporto moda e bellezza di Talkwalker