Blog
8 strumenti utili per la gestione della reputazione online del brand

8 strumenti utili per la gestione della reputazione online del brand

Se il tuo brand è attivo in rete e sui social, molto probabilmente dovrai fare i conti con la gestione della sua reputazione online. Basti considerare che l'86% dei consumatori afferma di essere esitante di fronte all'acquisto di prodotti o servizi offerti da aziende che hanno ricevuto recensioni o commenti negativi online. Quello che gli utenti dicono online sul tuo brand può ritorcersi sulla sua reputazione online.

Scopri cosa si dice in rete sul tuo brand

Cosa si intende per gestione della reputazione online?

Gestione della reputazione o ORM (online reputation management) nell’ambito del digital si riferisce al monitoraggio della reputazione di un individuo o di un’organizzazione per identificare contenuti potenzialmente dannosi e reagire prima che la reputazione venga effettivamente compromessa.

Ci sono moltissimi tool che le aziende possono utilizzare per gestire la loro reputazione online e spaziano da strumenti che permettono di impostare alert, a strumenti di monitoraggio, a strumenti studiati appositamente per i PR specialist o per altri professionisti digital.

Di seguito ne abbiamo selezionati 8 adatti a diverse esigenze, per fornirvi una panoramica il più completa possibile.

Monitora ora la tua reputazione online

8 strumenti per la gestione della reputazione online

1. Talkwalker Free Social Search e Talkwalker Alerts

Il nostro prodotto gratuito Free Social Search ti fornisce insight utili per gestire al meglio la reputazione online del brand.

  • Scopri in pochi secondi qual è il sentiment della rete nei confronti del tuo brand, prodotto o servizio negli ultimi 7 giorni.
  • Approfondisci quali sono i post, i tweet e gli articoli che stanno generando il maggior numero di conversazioni sul tuo argomento di interesse.
  • Sfrutta una copertura dati che comprende oltre 10 social network e 150 milioni di fonti tra siti web, blog, forum, etc, per ottenere una visione completa e dettagliata sulla reputazione del tuo brand.
  • Effettua tutte le ricerche che vuoi senza limiti e trova i risultati che stavi cercando in pochi secondi. Questo vuol dire poter monitorare la reputazione online del brand in tempo reale.

Ecco un breve video che ne mostra le principali feature:

Talkwalker Alerts è lo strumento più immediato e facile per essere sempre aggiornati sulla reputazione online del brand. Alla base di ogni efficace strategia di gestione della reputazione del brand ci deve essere un potente sistema di alert che ti invii una notifica ogni volta che la keyword di tuo interesse viene menzionata online. Talkwalker Alerts è la più semplice ed efficace alternativa a Google Alert ed è estremamente facile da utilizzare. Inserisci la keyword che vuoi monitorare, come ad esempio il nome del tuo brand, seleziona la tipologia di media, la lingua e la frequenza con i quali vuoi ricevere i tuoi alert, aggiungi il tuo indirizzo email e il gioco è fatto! Ricorda che con Talkwalker Alert, a differenza di Google Alert, puoi monitorare anche i risultati pubblicati su Twitter.

“Talkwalker Alerts si è rivelato essere uno strumento estremamente utile per tracciare tutte le mention e le pubblicazioni dove compariva il nome del brand sui media. Ogni giorno ricevo nella mia inbox una email con la lista dei risultati che più mi interessano e sui quali altrimenti non avrei visibilità, rendendo le mie attività di monitoraggio e PR molto più semplici.”
Giovanna Sánchez, Associate Communications Manager presso
BlaBlaCar Mexico

Consiglio avanzato: utilizza fino a 10 operatori Booleani per affinare le tue ricerche.
Prezzo: gratuito per sempre

2. IFTTT (If this, then that)

recipes on ifttt

IFTTT

è un’ingegnosa app che ti permette di fare diverse azioni, dall’inviare un messaggio quando inizia a piovere ad accendere le tue smart light quando stai per entrare in casa, basandosi sul principio di creazione di catene di condizioni su più canali connessi. Ad esempio, Ad esempio, puoi impostare una condizione per la quale se ti piace una foto su Facebook, questa verrà automaticamente inviata a Dropbox.

La app supporta e connette oltre 300 canali, tra cui Reddit, Slack e Talkwalker Alerts, e questo può aiutarti non solo ad essere sempre aggiornato su quello che si dice sul tuo brand, ma anche ad agire tempestivamente per portare avanti un’efficace gestione della reputazione online del brand.

Prezzo: gratuito e disponibile sia su iOS sia su Android.

Price: free. Also available as iOS and Android apps

3. Go Fish Digital

go fish digital website

Direttamente nella home page di Go Fish Digital complaint search è presente un tab di ricerca che permette di analizzare la presenza di una keyword nelle review negative pubblicate su oltre 40 siti web. In questo modo, controllando costantemente i risultati che emergono dalla ricerca, puoi facilmente capire cosa è stata detto di negativo sul tuo brand e trovare facilmente le recensioni in questione.

"Il nostro strumento di ricerca sui siti di recensioni è uno dei più utili sul mercato ed è stato sviluppato al fine di fornire ai brand la visione più completa sulla loro reputazione online. Molti brand si rivolgono a noi per risolvere una specifica esigenza ma quello che vogliamo far capire loro è che non bisogna intervenire sulla specifica esigenza ma avere sempre a disposizione una conoscenza più approfondita sugli aspetti dei quali gli utenti si stanno lamentando, per sviluppare una strategia di gestione delle reputazione del brand più completa."
Brian Patterson, Partner @ Go Fish Digital

Prezzo: Go Fish Digital offre servizi gratuiti e a pagamento.

4. ReviewTrackers

review trackers website

Review Trackers è un fantastico tool a pagamento che aiuta a monitorare le recensioni dei consumatori su oltre 80 siti di recensioni e altre fonti.

Lo strumento raccoglie tutte le recensioni in una dashboard e invia report direttamente nella tua inbox per tenerti costantemente aggiornato.
Inoltre, mette a tua disposizione delle funzioni di reporting differenziate a seconda della location e un’altra funzione interessante che identifica automaticamente eventuali modelli ricorrenti nelle recensioni, per capire più facilmente di quali argomenti stanno parlando di più i consumatori.

"Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri clienti uno strumento di customer intelligence che gli permetta di intraprendere azioni concrete per la gestione della loro reputazione online e prendere decisioni strategiche partendo dai dati."

Chris Campbell, CEO di ReviewTrackers

Prezzo: il pacchetto base per una singola location parte da $49 al mese.

5. KnowEm

knowem website

KnowEm è un tool che è stato lanciato nel 2009 ma è ancora decisamente rilevante al fine di migliorare la gestione della reputazione online del brand. Il pacchetto gratuito ti permette di:

  • Controllare dove sono presenti il loro brand, trademark o prodotti su oltre 330 social media e siti web.
  • Capire immediatamente dove è stato fatto un uso improprio del proprio brand e su quali altre fonti dovrebbe essere presente.

"I servizi offerti da KnowEm rispondono perfettamente all’esigenza di aziende, brand o addirittura celebrity che vogliono verificare come e dove viene utilizzato il loro nome in rete. Questo sistema permette, ad esempio, a brand e celebrity di evitare il diffuso fenomeno dell’utilizzo improprio del loro nome su Twitter."
Leena Rao,
TechCrunch

KnowEm offre anche un servizio a pagamento che permette di monitorare fino a 300 siti e social media, così da poter essere certi di assicurare e monitorare la presenza del proprio brand su quanti più social network e siti possibili. I pacchetti partono da 84,95$ per un pacchetto singolo e arrivano fino a 249$ per i pacchetti business.

6. Image Raider

Image raider website

Image Raider

è uno strumento particolarmente indicato per la gestione della reputazione online del brand che permette di rintracciare utilizzi impropri delle immagini in rete. Uno degli aspetti più vantaggiosi è la facilità d’uso, in quanto è sufficiente caricare l’immagine che si vuole monitorare nel tool e questo andrà a verificare la presenza dell’immagine su Google, Bing e Yandex. Di seguito trovate una lista di coloro che possono trarre i maggiori benefici dall’utilizzo del tool:

  • Utenti smartphone che vogliono utilizzare Google reverse image search da mobile
  • Digital marketer e professionisti SEO che vogliono verificare quali siti stanno utilizzando le loro immagini per guadagnare nuovi credit e link.
  • Fotografi o titolari dei diritti d’autore che vogliono controllare chi ha utilizzato i loro materiali senza permesso
  • Utenti che vogliono verificare se le loro foto personali sono state utilizzate online
  • Utenti che vogliono rintracciare la fonte originale di un’immagine

Una soluzione pratica e veloce da inserire nel kit degli strumenti per la gestione della reputazione online del brand.

7. Yotpo

reputation management yotpo

Mentre la maggior parte degli altri tool sono focalizzati sul monitoraggio del brand, Yotpo offre un servizio che può aiutare notevolmente la reputazione online del brand, dato che invita gli utenti a lasciare recensioni positive.

Lo strumento offre sia una versione gratuita sia una versione a pagamento.

  • La versione gratuita - Yotpo lite - permette di inviare richieste di recensioni via email subito dopo un acquisto e di creare un widget personalizzato con la recensione del prodotto sul tuo sito.
  • La versione a pagamento offre invece molte più opzioni a seconda del pacchetto, inclusa anche una feature che permette di mostrare le recensioni all’interno di campagne social, o di creare snippet che verranno poi mostrati nei risultati delle ricerche su Google o su Instagram.

Prezzo: versione base gratuita + opzioni avanzate a pagamento

8. ReviewPush

reputation management tool reviewpush

ReviewPush

è uno strumento a pagamento che monitora le recensioni online ma è possibile testarlo gratuitamente per 30 giorni.

Il tool rintraccia nuove recensioni del brand su diversi media quali Google, Facebook, Foursquare e tanti altri e ti avvisa attraverso un sistema di notifiche automatiche via email, oltre a stilare una classifica a seconda delle diverse location degli store.
ReviewPush fornisce anche alcune analytics basiche per capire su quali aspetti dei tuoi prodotti le recensioni sono più positive o negative.

Prezzo: ReviewPush offre un trial gratuito di 30 giorni e il pacchetto base parte da 49$ al mese per una singola location. Nel caso si volessero monitorare più location il prezzo varia in base al numero.

E voi, quali strumenti utilizzate per gestire la reputazione online del vostro brand? Fatecelo sapere aggiungendo i nomi e i link dei vostri tool preferiti!

social data intelligence demo gratuita